Se questa foto vi ha messo paura, tranquilli, è tutto normale. È l'effetto dell'inatteso.
È che di tanto in tanto mi piace apparire anche qui, per ritornare a quel senso di umanità che tutto questo insieme di pixel riesce facilmente a farci dimenticare.
Mi piace ricordare come dietro questa serie infinita di prodotti e recensioni ci sia una persona qualunque, che ci mette sì passione, ma la cui fallibilità è dietro l'angolo.
Tipo qui, pensavo di farmi una bella foto e poi avevo la borsa accartocciata e i capelli che lasciamo stare. Imperfetto, fallace e sbagliato, tutti aggettivi che a volte mi sembrano solo complimenti.
Mi piace ricordare che pur non mettendoci la faccia sempre, ci metto la faccia, e ci metto me stesso. L'allegria, la tristezza, la gioia e la frustrazione.
Sono uno che la propria idea la urlerebbe ogni secondo ad un megafono se potesse, e che, se è necessario, si toglie gli orecchini e si lancia in arena (in senso figurato, più o meno) pronto alla polemica.
Siamo tutti fatti di sentimenti deboli.
Eppure cerco ogni giorno di imparare a fare un passo indietro, a disinnescare, a ricercare quella leggerezza di cui dovrebbe essere fatta un'oasi felice.
Provarci non è un segno di vittoria ma di star cercando la strada giusta.
Buona serata 💝

125 likes  25 comments

Share Share Share


~ Pier ~~ Pier ~