Giuliano Di Blasi

Giuliano Di Blasi Follow

Italy 🇮🇹 - Web Developer, Web Designer, ICT, Communication & Account nel tempo libero.

http://m.facebook/giuliano.diblasi

10,046 Followers  337 Follow

Share Share Share

Oggi ricordo quel giorno, a Capo Finisterra.
É passato più di un anno ormai, ma sempre indelebile sarà quella esperienza nella mia vita.
Eravamo lí, alla fine del mondo. Sí, perché quella fu la fine del mondo per millenni.
L'oceano in vortici, quel tramonto unico è indescrivibile. Il ricordo di aver lottato tanto per arrivare fin lí, di aver fatto sacrifici immani.
E se invece di un Capo fosse stato il Monte più alto del mondo, e avessimo potuto disegnare con un dito tutta la strada che avevamo percorso, saremmo finiti in un fiume di lacrime, come se già non ne avessimo abbastanza.

Questa foto rappresentó per noi la fine di questa esperienza, ma la vita é così, quando finisce qualcosa di grande, inizia qualcosa di ancora piú grande, ed infatti fu così.
Quel tramonto fu come una grossa batosta per le nostre teste, capimmo che ci dovevamo scollare dalla vita così come l'avevamo percepita sino ad allora. 
Come disse Madre Teresa di Calcutta:
"La vita è un'opportunità, coglila.
La vita è bellezza, ammirala.
La vita è beatitudine, assaporala.
La vita è un sogno, fanne realtà.
La vita è una sfida, affrontala.
La vita è un dovere, compilo.
La vita è un gioco, giocalo.
La vita è preziosa, abbine cura.
La vita è ricchezza, valorizzala.
La vita è amore, vivilo.
La vita è un mistero, scoprilo.
La vita è promessa, adempila.
La vita è tristezza, superala.
La via è un inno, cantalo.
La vita è una lotta, accettala.
La vita è un'avventura, rischiala.

La vita è la vita, difendila." Capimmo che dovevamo prendere tutto come un bellissimo gioco, e capimmo che avremmo dovuto sempre metterci tutto il sorriso del mondo in questo splendido gioco. E che il sorriso sarebbe stata l'unica cosa che nessuno avrebbe mai avuto il diritto di toglierci.

D'altronde, ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle.

Questo voleva essere il messaggio che volevo lanciarvi quella sera di Maggio.
Oggi, come oltre un anno fa, ricordo indelebili quei pensieri, e non ho potuto fare a meno di riscriverveli dopo aver ritrovato questa foto mentre ne scorrevo di altre.

Capo Finisterra fu come un nonno saggio che dette una pacca sull
Trekking Time sul Monte Conero ✌️
Che vista le "Due sorelle" da uno strapiombo di 600 metri! ☺️
Traveling Time ❣️
Hai colorato i miei pensieri e i miei sogni, con i tuoi riflessi.
Quando vedi il sole che arrossisce allo scorcio della luna, tutto é piú chiaro.
Fratelli acquisiti
In questo mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo. Noi tutti abbiamo una scelta. Tu puoi decidere quale tipo di persona vuoi essere. 
All'inizio avrai paura, ti servirà il coraggio, piano piano starai correndo verso la tua libertà. E quando corri, tutti i pensieri volano via. Superati.
Perché solo superare se stessi è essere forti.
Australian Football MODE ON 🏈
“Il nostro tempo è limitato, per cui non lo dobbiamo sprecare vivendo la vita di qualcun altro. Non facciamoci intrappolare dai dogmi, che vuol dire vivere seguendo i risultati del pensiero di altre persone. Non lasciamo che il rumore delle opinioni altrui offuschi la nostra voce interiore. E, cosa più importante di tutte, dobbiamo avere il coraggio di seguire il nostro cuore e la nostra intuizione. In qualche modo, essi sanno che cosa vogliamo realmente diventare. Tutto il resto è secondario.”
Steve Jobs
Non si può scoprire nuovi oceani se non si ha il coraggio di perdere di vista la riva.
(Andrè Gide)