pdcalabria profilo ufficiale

pdcalabria profilo ufficiale Follow

Account ufficiale Pd Calabria

http://pdcalabria.net/

458 Followers  26 Follow

Share Share Share

#pagailpopolo
#repost @partitodemocratico Enrico #Berlinguer
#repost @stefanograziano.1 presentazione candidati #elezionieuropee2019
#1maggio
#25aprile
Saranno il presidente della Provincia di #Cosenza Franco Iacucci e l'assessore alle politiche sociali del Comune di #ReggioCalabria Lucia Nucera  i candidati del Partito democratico della Calabria alle elezioni Europee del prossimo 26 maggio. "Mettiamo in campo - spiega il commissario regionale del Partito democratico Stefano Graziano - una coppia di candidati di primo piano, rappresentanti istituzionali autorevoli e riconosciuti sui territori, perché siamo consapevoli che abbiamo di fronte a noi un passaggio storico fondamentale per il processo di integrazione europea. Negli ultimi giorni, ho lavorato tanto, insieme a tutto il gruppo dirigente calabrese, per raggiungere questo risultato. Posso ritenermi ampiamente soddisfatto"
"Ringrazio Lucia e Franco per aver accettato una sfida difficilissima e impegnativa, in cui il Partito democratico rappresenterà l'unico argine a sovranismo e populismo. Due movimenti che rischiano di far deflagrare l'Europa e contro cui siamo chiamati a dispiegare tutte le nostre forze in questo mese e mezzo che ci separa dal voto". #Pd #Pse #elezionieuropee
Lettera del Commissario @stefanograziano.1 a Carlo Guccione #Pd #Calabria 
Caro Carlo,

ho letto la tua lettera con grande attenzione e ti ringrazio per il tono pacato con cui provi ad aprire una discussione politica che abbia un orizzonte lungo.

Sono consapevole delle difficoltà che ci sono in Calabria
ma come già ribadito in occasione del primo incontro avuto con voi consiglieri regionali intendo procedere per gradi. Archiviate le primarie per la scelta del segretario nazionale è arrivato il momento di affrontare le prossime importanti scadenze elettorali, le Europee e le amministrative. È un tema che avrei voluto già affrontare ad inizio settimana ma il protrarsi del consiglio regionale ha stravolto i programmi. 
Ho seguito la discussione sulla seconda preferenza di genere e spero vivamente che il 25 marzo il Consiglio Regionale approvi questo provvedimento perché le pari opportunità sono nel dna del Partito Democratico. La seconda preferenza di genere o l'alternanza uomo donna  sono ormai presenti in tutti i sistemi elettorali e la classe politica calabrese, a mio parere, non può e non deve temere questa svolta che in Campania c'è già da 2 tornate  elettorali. 
Nei prossimi giorni convocherò nuovamente i parlamentari, i consiglieri regionali e i segretari di federazione perché tra le mie priorità c'è la ripresa dell'azione politica sul territorio, anche sulla scorta della grande partecipazione che c'è stata alle primarie del 3 marzo. Un patrimonio che non possiamo dilapidare, su cui costruire l'alternativa al sovranismo leghista e al populismo grillino. È chiaro che, nonostante le difficoltà, anche il Pd della Calabria dovrà essere protagonista di questa sfida con candidature di spessore. 
Non meno importanti delle Europee sono le elezioni comunali. Ho perciò cercato di evitare conflittualità, scegliendo commissari autorevoli ed esperti in grado di tutelare l'intera comunità democratica. Mi auguro di poter risolvere le altre criticità con gli organismi dirigenti territoriali e far si che i democratici , o con il simbolo o in forma civica, siano presenti in tutti i comuni chiamati alle urne.

Subito dopo gli appuntamenti di primavera inizieremo a discute
#fridayforfuture #strike4climate
Grande partecipazione alle #primarie #Pd in #Calabria, tante persone si stanno recando ai seggi allestiti in tutta la regione. C’è tempo fino alle 20:00
#Primarie #Pd #domenica #3marzo vieni a votare! Tutte le info su www.pdcalabria.net
COMUNICATO DEL COMMISSARIO @stefanograziano.1 
Si è chiuso positivamente il primo ciclo di incontri con parlamentari, consiglieri regionali, il presidente della provincia di Cosenza e segretari provinciali calabresi. È emersa la volontà comune di profondere il massimo sforzo per allargare la partecipazione alle primarie per la scelta del segretario nazionale in programma il prossimo 3 marzo. Un appuntamento fondamentale per rilanciare il partito sul territorio e che sarà anche il trampolino di lancio verso le elezioni europee e amministrative. 
Credo che la risposta ampia e qualificata alle mie convocazioni sia un segnale positivo e metta in discesa il lavoro da fare per un ritorno alla gestione ordinaria del partito. 
Dal confronto con il gruppo in consiglio regionale è emersa la necessità di riprendere l'attività politica sul territorio. Una prima iniziativa pubblica sarà sul regionalismo differenziato che, così come si sta delinenado, uccide il Mezzogiorno, togliendo ulteriori risorse oggi utilizzate per garantire servizi essenziali. Tema che sarà anche al centro di una seduta del consiglio regionale in cui il Pd dichiarerà la sua netta contrarietà. 
Voglio anche ringraziare i tanti militanti e dirigenti locali che in questi giorni mi hanno inviato messaggi di incoraggiamento e fatto capire che nella nostra comunità c'è una grande aspettativa mista a tanta voglia di archiviare definitivamente la fase dei contrasti e lacerazioni interne.
#Repost @stefanograziano.1